Pagina 1 di 1

Tre azioni e scout

Inviato: lun apr 02, 2018 8:14 pm
da Corman
Ho una conferma da chiedere circa scout.

In linea generale quando un'unità ha tre azioni non possono essere tutte uguali (i.e. tre attacchi o tre movimenti), ma solo marcia + attacco (o viceversa), attacco sostenuto + movimento (o viceversa) e combo varie che a movimento (o marcia) e ad attacco (sostenuto o meno) associano una nothing o una other action.

Ne discende che a seguito di un ingresso in campo con l'abiiltà scout può seguire un attacco, una other o una nothing, ma non un movimento. Non solo tiene come logica generale ma è anche quello che ho letto in giro. Sono nel giusto?

Re: Tre azioni e scout

Inviato: gio apr 05, 2018 7:42 am
da Mirio75
Dopo aver usato scout puoi fare qualsiasi azione che non sia movimento/marcia

Re: Tre azioni e scout

Inviato: gio apr 05, 2018 7:49 am
da alien
Esatto. L'unico modo per eseguire due azioni di movimento marcia+movimento è quello di avere l'abilità "marcia forzata" (at the double). l'abilità scout ti permette di muoverti più in profondità sul campo di battaglia lasciandoti una azione libera per sparare, eseguire un'azione speciale o nulla. uso volutamente i termini in italiano per introdurvi al regolamento tradotto ;)

Re: Tre azioni e scout

Inviato: gio apr 05, 2018 12:24 pm
da Corman
Perfetto, grazie. Sempre chiarissimo (in entrambe le lingue). :)

Re: Tre azioni e scout

Inviato: mer dic 12, 2018 7:45 am
da Mirio75
Esempio
Un unità con scout ed a the double ( data dalla combinazione delle abilità di un eroe e di una truppa) però consente di fare scout (che conta come un azione in quanto scritto sulla carta e sulla regola) il movimento free di at the double dopo un azione di marcia ed ha quel punto ha ancora un azione con cui può ad esempio fare fuoco

Re: Tre azioni e scout

Inviato: gio dic 13, 2018 7:55 am
da Corman
Anche se c'è scritto che scout conta come un'azione, credo sia solo una cattiva formulazione.
La regola delle tre azioni massimo è generale, e non esiste caso o condizione che la evada o aggiri.
Quindi si applica o scout o at the double (il giocatore decide), e si ha poi un'azione libera che deve essere diversa da movimento/marcia.